Back to Posts

Un Pomeriggio Retrò

Emili Abate in weekend, retrò, Lago Trasimeno

Lungo lago di Castiglione del Lago (PG) - Dispositivo Nikon D3300 18-55mm


Dicono che: "Essendo l’uomo un animale sociale, si può rintracciare in lui anche il bisogno psicologico di esternare, comunicare e condividere con i suoi simili contenuti che afferiscono sia alla sfera del mondo oggettivo (ad es. eventi, fatti di cronaca, accadimenti) sia del proprio mondo soggettivo (ad es. sensazioni, emozioni, sentimenti)".


Non pubblico una mia foto da Marzo 2017; ne ho scattate di foto ma, non trovavo quella "giusta". Non trovavo neanche le parole per descriverle e allora qualcuna è stata pubblicata nel mio account instagram @a.emy93.
Questa foto però sento di condividerla anche con te, in modo diverso, senza troppi #hashtag e like.

Sono in Umbria, precisamente Perugia, terza casa; la prima,che è il cuore, la vera casa, la più importante, è in Sicilia; la seconda è Pisa, città dei miei studi universitari. Son qua per concludere il mio percorso di master universitario con un tirocinio curriculare ma, tornerò giù; voglio tornarci giù!

Qualcuno mi disse "da questa esperienza uscirà una una Emili!" e già sto constatando una piccola evoluzione: sta crescendo una forte motivazione, sta crescendo un'idea, sta crescendo determinazione...

Volevo a tutti i costi una reflex post laurea, perchè amo la fotografia e sento proprio il bisogno di "scattare". (Essendo una persona introversa, attraverso questo strumento, riesco ad esternare contenuti difficilmente esternabili e, condividendo il tutto con te che stai leggendo, prendo coscienza, mi libero e aumento la mia dose di energia.)

La scorsa settimana, dopo giorni senza scatti, sentii il bisogno di fare un'uscita fotografica (chiamiamola così) e fu deciso come luogo Castiglione del Lago.

Penso che quel luogo mi abbia portata indietro nel tempo (prima infanzia), quando stavo con i miei in provincia di Milano e si andava al lago (ricordo quello di Como).

E così mentre stavo chiacchierando misi uno stop, fu un "aspetta un attimo che devo scattare". Un papà che gioca con la sua piccola catturò la mia attenzione.

I due soggetti sono un po' in secondo piano; l'ho scattata molto timidamente proprio dal punto in cui stavo senza cercare una perfetta inquadratura o altro ma, è una foto che mi riempie il cuore e sentivo il desiderio di condivirla con voi.

Alcuni amici più cari sono stati svegliati con questa foto e dai loro commenti è emerso che è una foto piena.

Lo è anche per te? E, se posso, piena di cosa?

Mi fa piacere se, anche tu, condividessi con me le tue impressioni. Puoi condividere il post, puoi commentare, e puoi seguirmi sui miei canali social.
Ti ricordo che il mio profilo instagram è @a.emy93.

Battitodelsole

Emili Abate

Read more posts by this author.

Campobello di mazara

Subscribe to Battito del sole

Get the latest posts delivered right to your inbox.

or subscribe via RSS with Feedly!
Read Next

Agave